Collana R white

Trame Ordinatrici

Il progetto come disegno unitario tra città e periferia

a cura di

Stefano Lambardi, Simone Barbi, Giulia Giuntini,

didapress

italiano

16.5x21 cm

112 pagine/pages

ISBN 978-88-3338-019-3


© 2018

Abstract
Autore
 

Stefano Lambardi  

Dottore di ricerca in Progettazione Architettonica e Urbana. Dal 1995 svolge attività didattica e di ricerca presso il DIDA, Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze. Dal 2000 è docente a contratto in vari laboratori di progettazione. Con la Tetractis Progetti, fondata nel 2001, ha realizzato numerose opere pubblicate su riviste nazionali e internazionali.È autore di Oltre le Mura (2011), di Il Palazzo di Giustizia di Firenze, materiali e cronache sul progetto di Leonardo Ricci (2012), ed altri saggi e articoli.


Simone Barbi  

Architetto e dottore di ricerca. Dal 2018 è docente a contratto di Progettazione architettonica presso il Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze e dal 2019 svolge attività di ricerca e docenza presso la Università Cattolica “Nostra Signora del Buonconsiglio” di Tirana. Dal 2016 è membro della redazione della rivista scientifica FirenzeArchitettura.  


Giulia Giuntini  

Architetto, svolge attività professionale nell’ambito della progettazione architettonica e urbana in collaborazione con lo studio Tetractis Progetti di Firenze. Dal 2016 svolge attività di supporto alla didattica in qualità di Cultore della materia presso il DIDA, Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze e come tutor per l’attività di progettazione degli studenti nell’ambito di workshop internazionali svolti in collaborazione tra le scuole di architettura dell’ISI Florence, della Delft University of Technology e dell’Università degli Studi di Firenze.


Questa pubblicazione nasce da una ricerca svolta in ambito universitario, all’interno del Laboratorio di Progettazione dell’Architettura V tenuto dal prof. Stefano Lambardi (docente a contratto presso il DIDA – Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze) nell’A.A. 2016/2017 ed ha come focus il tema della ridefinizione del limite tra città storica e periferia. Il piccolo centro di Bagno a Ripoli, alle porte di Firenze, è l’oggetto di queste riflessioni; nello specifico l’area del giardino ‘dei Ponti’ e dei restanti spazi liberi stretti tra via Roma, la collina e il quartiere di Sorgane.
 A partire dalle proposte progettuali degli studenti, volte a mantenere e potenziare la vocazione sportiva dell’area, l’intenzione è quella di consolidare alcune riflessioni svolte negli anni sul progetto di architettura inteso come strumento d’elezione per la riqualificazione degli spazi marginali delle città consolidate.

Nella stessa serie

Riccardo Renzi
Stefano Giommoni
Vanessa Mazzini

Le Ville del Moderno in Toscana

2023

Giuseppe Alberto Centauro

Conservazione e rigenerazione dell’architettura industriale moderna

2023

Francesco Collotti,

La preesistenza genera progetto

2023

Luigi Marino

Interventi di restauro sui ruderi

2023

Fabrizio Arrigoni, Andrea Ponsi,

Sul confine | On the edge

2022

Stefano Follesa

L’Interior visto dal Design

2022

Simone Barbi
Carla Balocco
Rosa Romano

Ri-Progettare l’architettura scolastica

2022

Riccardo Renzi

Bauakademie

2021

Cecilia Maria Roberta Luschi

The Next layer

2021

Stefano Bertocci,

Manuale di rappresentazione per il design

2021

Michelangelo Pivetta

Tre mediterranei

2021

Irene Fiesoli

Noi e le cose

2021

Emanuela Morelli

Parco storico versus parco pubblico?

2021

Serafina Amoroso, Equal Saree, Dafne Saldana, Helena Cardona, Julia Goula, Maria Novas, Amelia Vilaplana,

MORE

2020

Giuseppe Ridolfi

Architetture in ambienti estremi

Giuseppe Ridolfi
Traumnovelle

Isolation and reconnection. Ten bridges at La Maddalena

2020

Fauzia Farneti, Gabriele Bartocci,

L’architettura dipinta: storia, conservazione e rappresentazione digitale

2020

Stefano Bertocci, Antonio Conte,

Il Simposio UID di internazionalizzazione della ricerca

2019

Serafina Amoroso

La Città Intermedia | La Ciudad Intermedia

2019

Francesco Armato

In/Out Interior Design

2019

Andrea Innocenzo Volpe
Alberto Pireddu

Il seme nel solco

2019

Riccardo Butini

Architetture possibili

2019

Simone Barbi, Raffaele Nudo, Claudio Piferi,

Il dramma e la poesia

2019

Luigi Marino

Il restauro di siti archeologici e manufatti edili allo stato di rudere

2019

Claudio Zanirato

Emilia

2018

Cecilia Maria Roberta Luschi

Luoghi dell'Architettura Firenze e Gerusalemme

2018

Stefania Viti,

RESIMUS

2018

Stefano Bertocci,

Programmi multidisciplinari per l'internazionalizzazione della ricerca

2018

Fabio Fabbrizzi

Progetto Dicomano

2018

Stefano Bertocci,

Racconti di Viaggio

2018

Stefano Bertocci,

Racconti di viaggio

2018

Giovanni Bartolozzi

Verso il progetto

2018

Stefano Lambardi, Simone Barbi, Giulia Giuntini,

Trame Ordinatrici

2018

Stefano Lambardi, Simone Barbi, Marianna Coglievina,

Ad limina

2018

Riccardo Renzi

Scritture urbane

2018

Lorenzo Bartali
Giulio Galletti
Alessio Tanganelli

Dal flusso al progetto

2018

Riccardo Renzi

Attese

2018

Marina Visciano

Appunti sullo studio delle forme urbane

2017

Michelangelo Pivetta

Libera

2017

Francesca Mugnai

In memoria

2017

Michelangelo Pivetta

Taras

2017

Gabriele Bartocci

Tempo delle città, tempo della campagna

2017

Paola Gallo
Rosa Romano

Educare al progetto sostenibile

2017

Maria Grazia Eccheli
Debora Giorgi

Costruire Terra Acqua Luce

2016

Michelangelo Pivetta

Abitare collettivo

2016

Riccardo Butini

Progetto contemporaneo nel paesaggio archeologico

2016

Michelangelo Pivetta

In questi luoghi, ora

2016

Fabio Fabbrizzi

In_Situ

2016

Maria Grazia Eccheli, Debora Giorgi, Alberto Pireddu,

Costruire. Terra Acqua Luce

2020