Collana R white

Architetture in ambienti estremi

Il progetto post-ambientale tra funzione e sperimentazione computazionale

Giuseppe Ridolfi,

italiano

16.5x21 cm

200 pagine/pages

ISBN 978-88-3338-125-1

Abstract
Autore
 

Giuseppe Ridolfi  


Cos’è la progettazione ambientale, come si è evoluta e quali possibili ermeneutiche a fronte della cosiddetta emergenza ambientale? Queste sono le domande che introducono l’opera e le cui risposte si riassumono nel provocatorio neologismo post-ambientale ove la rimozione della qualificazione ‘ambientale’ dal progetto appare come unica e seria opportunità per andare oltre le dispute inconciliabili tra fautori di un progetto interprete dell’uomo e un progetto in difesa della natura. Posizioni entrambe riconducibili a una visione antropocentrica e dualista che assoggetta l’ambiente alla ‘commodificazione’ e alle tecnologie comunque a beneficio del benessere psico-fisico dell’umanità. Da tale azzeramento emerge la visione di un mondo e di un progetto che i lavori qui raccolti attuano nel metodo e nei risultati.

Nella stessa serie

Giuseppe Ridolfi
Traumnovelle

Isolation and reconnection. Ten bridges at La Maddalena

2022

Cecilia Maria Roberta Luschi

The Next layer

Stefano Follesa

L’Interior visto dal Design

2022

Simone Barbi
Carla Balocco
Rosa Romano

Ri-Progettare l’architettura scolastica

2022

Riccardo Renzi

Bauakademie

2021

Fabrizio Arrigoni, Andrea Ponsi,

Sul confine | On the edge

2021

Stefano Bertocci,

Manuale di rappresentazione per il design

2021

Michelangelo Pivetta

Tre mediterranei

2021

Irene Fiesoli

Noi e le cose

2021

Emanuela Morelli

Parco storico versus parco pubblico?

2021

Serafina Amoroso, Equal Saree, Dafne Saldana, Helena Cardona, Julia Goula, Maria Novas, Amelia Vilaplana,

MORE

2020

Fauzia Farneti, Gabriele Bartocci,

L’architettura dipinta: storia, conservazione e rappresentazione digitale

2020

Stefano Bertocci, Antonio Conte,

Il Simposio UID di internazionalizzazione della ricerca

2019

Serafina Amoroso

La Città Intermedia | La Ciudad Intermedia

2019

Francesco Armato

In/Out Interior Design

2019

Andrea Innocenzo Volpe
Alberto Pireddu

Il seme nel solco

2019

Riccardo Butini

Architetture possibili

2019

Simone Barbi, Raffaele Nudo, Claudio Piferi,

Il dramma e la poesia

2019

Luigi Marino

Il restauro di siti archeologici e manufatti edili allo stato di rudere

2019

Claudio Zanirato

Emilia

2018

Cecilia Maria Roberta Luschi

Luoghi dell'Architettura Firenze e Gerusalemme

2018

Stefania Viti,

RESIMUS

2018

Stefano Bertocci,

Programmi multidisciplinari per l'internazionalizzazione della ricerca

2018

Fabio Fabbrizzi

Progetto Dicomano

2018

Stefano Bertocci,

Racconti di Viaggio

2018

Stefano Bertocci,

Racconti di viaggio

2018

Giovanni Bartolozzi

Verso il progetto

2018

Stefano Lambardi, Simone Barbi, Giulia Giuntini,

Trame Ordinatrici

2018

Stefano Lambardi, Simone Barbi, Marianna Coglievina,

Ad limina

2018

Riccardo Renzi

Scritture urbane

2018

Lorenzo Bartali
Giulio Galletti
Alessio Tanganelli

Dal flusso al progetto

2018

Riccardo Renzi

Attese

2018

Marina Visciano

Appunti sullo studio delle forme urbane

2017

Michelangelo Pivetta

Libera

2017

Francesca Mugnai

In memoria

2017

Michelangelo Pivetta

Taras

2017

Gabriele Bartocci

Tempo delle città, tempo della campagna

2017

Paola Gallo
Rosa Romano

Educare al progetto sostenibile

2017

Maria Grazia Eccheli
Debora Giorgi

Costruire Terra Acqua Luce

2016

Michelangelo Pivetta

Abitare collettivo

2016

Riccardo Butini

Progetto contemporaneo nel paesaggio archeologico

2016

Michelangelo Pivetta

In questi luoghi, ora

2016

Fabio Fabbrizzi

In_Situ

2016

Maria Grazia Eccheli, Debora Giorgi, Alberto Pireddu,

Costruire. Terra Acqua Luce

2020

Giuseppe Ridolfi

Architetture in ambienti estremi