Firenze Architettura

è una rivista scientifica a cadenza semestrale, soggetta a peer-review edizione FUP Firenze University Press Università degli Studi di Firenze. Nata nel 1997 come rivista del Dipartimento di Progettazione, aveva come obiettivo la raccolta di lavori di ricerca e di tesi degli studenti. Dal numero 2/2000, con il rinnovamento della direzione, del comitato scientifico, della redazione e della veste grafica, sono stati ampliati e rivisitati contenuti e tematiche. La rivista mette a confronto la ricerca teorica e progettuale della scuola di Firenze non solo con i contributi più rilevanti di altre scuole italiane e straniere, ma anche con i progetti e il pensiero di autorevoli protagonisti dell’architettura contemporanea. Ogni numero è monotematico e accoglie, oltre a saggi di architettura, contributi extradisciplinari di ambiti diversi che ampliano la comprensione del tema di volta in volta trattato (come estetica, arti cinema, fotografia, letteratura, musica, psicologia, solo per citarne alcuni) e con i quali il mondo dell’architettura ha da sempre assonanze e tangenze. Questo la rende uno strumento originale di approfondimento in grado di costruire connessioni tra l'architettura e gli altri saperi, recuperando quell’atteggiamento critico che caratterizzava, in tempi non lontani, il dibattito culturale delle migliori riviste di architettura. La rivista è divenuta nel tempo un apprezzato strumento di promozione, divulgazione e confronto con la ricerca architettonica a livello internazionale, potendo così essere inclusa dal 2015 nella fascia A delle riviste scientifiche secondo la classificazione Anvur.

Autori Vari

Luce e materia

Autori Vari
Autori Vari

Costruire con poco

Autori Vari

LC a Firenze

Autori Vari

Stare in tanti

Autori Vari

Più con meno

Autori Vari

Spostamento

Autori Vari

Genealogie

Autori Vari

La costruzione dello spazio

Autori Vari

Arte e architettura en regard

Autori Vari

Il desiderio

Autori Vari

La migrazione del tipo