Collana R big

Rocca San Silvestro

Archeologia per il restauro

Andrea Arrighetti,

didapress

italiano

24x27 cm

152 pagine/pages

ISBN 978-88-3338-000-1


© 2017

Abstract
Autore
 

Andrea Arrighetti  

È assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arti e Spettacolo dell’Università degli Studi di Firenze, Docente a Contratto di Archeologia dell’Architettura presso il Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali dell’Università degli Studi di Siena e Dottore di Ricerca in Archeologia Medievale presso il Dipartimento di Storia e Metodologie Comparate dell’Università degli Studi dell’Aquila. Specializzato in archeologia dell’architettura, archeosismologia e rilievo, i principali interessi sono rivolti allo studio dei sistemi costruttivi dell’edilizia storica, in particolare quella medievale, in Italia e all’Estero e alla sperimentazione delle applicazioni fotogrammetriche e SfM per la registrazione della struttura materiale e per il rilievo dei Beni Culturali mobili ed immobili. Dal 2006 ha partecipato a scavi archeologici proposti dall’Università di Firenze e di Siena e ha svolto e coordinato una nutrita attività di letture stratigrafiche degli elevati e di rilievi in campo nazionale ed internazionale in collaborazione con Università italiane, enti di ricerca e società per conto di soggetti pubblici e privati. Dal 2011 ha svolto attività didattica teorica e pratica all’interno di corsi universitari triennali e specialistici, Soprintendenze, Master e Scuole di Dottorato in Archeologia e in Architettura in Italia, in Spagna ed in Francia, inerenti l’Archeologia dell’Architettura e le tecnologie per il rilievo dell’edilizia storica e più in generale dei Beni Culturali. Ha partecipato in qualità di relatore a numerosi convegni e conferenze nazionali ed internazionali incentrati sui temi dell’Archeologia Medievale, dell’Archeologia dell’Architettura e delle Nuove Tecnologie applicate a Beni Culturali.


Il volume affronta il tema del restauro archeologico attraverso la descrizione di un’esperienza diretta effettuata nel corso del 2016 presso il sito di Rocca San Silvestro. Il progetto, descritto in ogni sua fase, si sviluppa attraverso un’ottica multidisciplinare nella quale architetti, archeologi, geologi ed ingegneri si sono confrontati, creando un filo conduttore comune che ha veicolato le scelte d’intervento effettuate sulla porzione sommitale dell’insediamento. Ampio spazio è dedicato alla fase di documentazione e di analisi del manufatto, attività che hanno prodotto una cospicua quantità di dati, organizzati e registrati mediante l’utilizzo della piattaforma SICaR. II libro rappresenta dunque il primo passo di un grande progetto di restauro, che ha previsto l’intervento diretto sul bene e al contempo ha fornito le basi per una valorizzazione e comunicazione consapevole delle grandi potenzialità di uno degli insediamenti medievali più affascinanti del sud della Toscana.

Collana R big

Rocca San Silvestro

Restauro per l'archeologia

Giovanni Minutoli,

Firenze University Press

italiano

24x27 cm

288 pagine/pages

ISBN 978-88-5518-459-5


© 2021

 
Abstract
Autore
 

Giovanni Minutoli  

Giovanni Minutoli ha svolto gli studi universitari presso la Facoltà di Architettura di Firenze. Si laurea nel 2001 con una tesi in Restauro e Consolidamento con il prof. Silvio Van Riel. Si dottora in Materiali e Strutture dell’architettura, curriculum Icar 19, con una tesi riguardante la vulnerabilità sismica dell’edilizia ‘minore’ realizzata dopo il sisma del 1908. È docente di restauro presso il Dipartimento di Architettura dell’Università Fiorentina e presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Pavia. Partecipa e organizza convegni, nel settore del restauro, di ambito nazionale e internazionale. Al suo attivo ha numerose pubblicazioni in cui si affrontano le problematiche riguardanti il restauro e la salvaguardia della città storica.


Nella stessa serie

Giovanni Minutoli

Rocca San Silvestro

2021

Emanuela Ferretti, Monica Bietti,

Il granduca Cosimo I de’ Medici e il programma politico dinastico nel complesso di San Lorenzo a Firenze

2021

Magda Minguzzi

The Spirit of Water

2021

,

Esperienze di conservazione e restauro

2020

Alessandro Merlo

Non disegnata ma modellata

2020

Saverio Mecca, Mariana Correia, Letizia Dipasquale,

From Vernacular to World Heritage

2020

Maurizio De Vita,

La Fortezza di Arezzo: restauro e rivelazioni di un momento

2020

Alessandro Brodini

Lo Iuav ai Tolentini: Carlo Scarpa e gli altri

2020

Alessandro Merlo
Emanuela Ferretti
Serena Pini

Dalla storia al museo: la Battaglia d’Anghiari di Leonardo da Vinci

2019

Fabio Fabbrizzi

Modernità sensibile

2019

Maurizio De Vita,

ReCoRD

2019

Mario Bevilacqua,

Tra Firenze e Rio | Entre Florença e Rio

2019

Francesca Privitera

Emilio Isotta

2019

Lorenzo Fecchio

Il "nuovo miglior ordine" per il Sacro Monte di Varallo Sesia

2019

Luca Giorgi
Pietro Matracchi

Le torri di San Gimignano

2019

Luca Pammoli

Il Palazzo Bourbon del Monte di Piancastagnaio

2019

Giovanni Minutoli

Percorsi di conoscenza per la salvaguardia della città storica

2018

Edoardo Paolo Ferrari

High altitude houses

2018

Antonio Capestro
Leonardo Zaffi

Il progetto Temporaneo

2018

Andrea Arrighetti

Rocca San Silvestro

2017

Fabio Fabbrizzi

Around the walls

2017

, Carlo Francini,

Progetto HECO (Heritage Colors)

2017

Raffaele Paloscia
Michele Morbidoni
Simone Spellucci

Caribbean Unveiled

2017

Fauzia Farneti, Silvio Van Riel,

Santa Verdiana a Firenze

2017

Alessandro Merlo,

La piazza Ghiberti di Pelago

2016

Alberto Breschi

Santa Teresa

2018

Maurizio De Vita

Architetture nel tempo

2015

Maria Chiara Torricelli,

ES-LCA e patrimonio naturale

2015