RI-VISTA
Research for Landscape Architecture
I cambiamenti, nelle loro diverse declinazioni ecologiche, ambientali, sociali e culturali, climatiche, morfologiche e fisico-spaziali, sono una componente costitutiva, strutturale e identitaria del paesaggio stesso. Nessun paesaggio è immobile e quindi uguale ad un altro e tanto meno nel tempo a sé stesso. Non facciamo in tempo a chiudere un’analisi che già qualcosa è cambiato. È la sua natura, dinamica e viva. Tuttavia i recenti cambiamenti, in particolar modo quelli climatici, ribelli e repentini, caratterizzati sempre più da eventi estremi, che talvolta spazzano via in pochi istanti la storia dei luoghi e molto più drammaticamente vite umane, creano un senso di disagio, di instabilità e di fragilità del domani.
Back to Top