La visione dell'antico fra conoscenza e progetto
archeologia, geometria e percezione nel Museo dell'Ara Pacis di Richard Meier
irene lisi
Il rapporto fra il "monumento" di architettura contemporanea e il monumento storico si esplicita in un accurato lavoro di analisi di rapporti geometrici e di percezione visiva, che svelano interrelazioni inaspettate e puntuali fra i due elementi. L'innovativo metodo di ricerca mira a contestualizzare l'Ara Pacis all'interno della teca di Richard Meier. Non si tratta dunque del viaggio nel tempo immersivo della realtà aumentata bensì del viaggio reale nel presente dello spettatore odierno.
Back to Top