La mente nel progetto
L'analogia e la metafora nell'architettura e nel design
matteo zambelli
La Mente nel progetto ha finalità didattiche ed è rivolto agli studenti di architettura e di design. Argomento del libro sono l’analogia e la metafora, due meccanismi cognitivi alla base della creatività e dell’ideazione che, nonostante il ruolo basilare da loro svolto, sono spesso utilizzati inconsciamente dai progettisti e, soprattutto, difficilmente vengono esplicitati nei corsi di progettazione architettonica e di design, i luoghi deputati alla trasmissione consapevole della conoscenze e delle abilità, e quindi alla costruzione delle competenze necessarie per svolgere un determinato compito o per risolvere un problema.
Matteo Zambelli è architetto, dottore di ricerca in ingegneria edile e, attualmente, ricercatore presso il dida-Dipartimento di Architettura di Firenze. È autore di Morphosis. Operazioni sul suolo (Marsilio 2005), Landform Architecture (ance 2006), Tecniche di invenzione in architettura (Marsilio 2007), La High Line di New York (Mimesis 2012), Behnisch Architekten (ance 2012). Ha tradotto Building Art. Vita e opere di Frank Gehry (Safarà Editore 2018) e quattro libri di Juhani Pallasmaa, con il quale ha appena pubblicato Inseminations: Seeds for Architectural Thought (Wiley & Sons 2020). Collabora con «Abitare», «Arketipo» e «L’Industria delle costruzioni».

Matteo Zambelli is an architect. He has a PhD in Construction Engineering and is a researcher at DIDA - Department of Architecture of the University of Florence. He is the author of Morphosis. Operazioni sul suolo (Marsilio 2005), Landform Architecture (ance 2006), Tecniche di invenzione in architettura (Marsilio 2007), La High Line di New York (Mimesis 2012), Behnisch Architekten (ance 2012). He translated Building Art. Vita e opere di Frank Gehry (Safarà Editore 2018) and four books by Juhani Pallasmaa, with whom he published Inseminations: Seeds for Architectural Thought (Wiley & Sons 2020). He collaborates with «Abitare», «Arketipo» and «L’Industria delle costruzioni».


Sfoglia la tua copia su issuu
Back to Top