In/Out  Interior Design
Esercizio di progetto
francesco armato
In/Out Interior Design, è il progetto degli spazi di piccola dimensione dove è possibile creare rapporti di vicinanza tra le cose e lo spazio intorno. Gli interni/esterni, lo spazio a stretto contatto con la gente che lo abita: fascia e contiene, è una quantità di aderenza con il corpo che protegge e rassicura, mette in relazione con la materia, isola, ma nello stesso tempo ci collega con il mondo circostante e crea possibili relazioni sia con l’esterno che con l’interno. L’esercizio di progetto in questa ricerca è inteso come elaborazione delle idee nello spazio di intervento con la distribuzione di nuovi piani e di nuovi volumi che si adagiano e prendono posizione nello spazio modificandone lo stato iniziale: aggiungere, togliere, sovrapporre, modificare, … alcune parti o porzioni di materia, in modo che lo spazio possa ospitare e assumere nuove funzioni o migliorare lo stato esistente. 
Francesco Armato architetto, è docente al Corso di Laurea in Disegno Industriale e Coordinatore didattico Master di 1° livello Interior Design, DIDA – Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Firenze. L’attività di ricerca e progettuale è rivolta al tema dell’Interior-Product Design  per soddisfare le necessità e i bisogni della gente e delle loro diversità culturali, argomenti trattati in numerosi suoi testi e pubblicazioni scientifiche. Insegna Laboratorio di progettazione II-Interni, Corso di Disegno Industriale, DIDA, Università degli Studi di Firenze ed è Visiting Professor alla Suzhou Art & Design Tecnhology Institute, Suzhou, China. Attualmente ricopre il ruolo di vicepresidente di FRIDA, Florence Research Institute of Design and Art, Suzhou, China.

Francesco Armato is an architect. He teaches in the Programme in Industrial Design and is Educational Coordinator of the Master's degree (1st Level) in Interior Design, DIDA – Department of Architecture of the University of Florence. His research and design activities are aimed at topics related to Interior-Product Design  for satisfying the needs of people and of their cultural diversity, topics which are addressed in many of his texts and scientific publications. He teaches in the II-Interior Design Lab and in the Industrial Design Course at DIDA, University of Florence and is Visiting Professor at the Suzhou Art & Design Tecnhology Institute, Suzhou, China. He is currently vice-president of FRIDA, Florence Research Institute of Design and Art, Suzhou, China.
Back to Top