Soluzioni innovative di risparmio energetico per edifici Nearly Zero energy
Esperienze di progettazione ambientale
lucia ceccherini nelli
La pubblicazione non vuole essere un manuale, ma prevede la descrizione di strumenti e l’applicazione di metodi di analisi da adottare sin dalle prime fase di progetto. Il testo si compone in diverse parti che concorrono a suggerire come pre-requisito fondamentale a supporto delle scelte progettuali, l’utilizzo di modelli di analisi e simulazione energetica. La pubblicazione, nella prima parte, raccoglie alcuni contributi che trattano il tema dell’edificio ad energia quasi zero sviluppando l’aspetto tecnologico per gli edifici interattivi e dinamici fornendo una raccolta descrittiva di casi tecnologicamente avanzati. L’involucro dell’edificio è un elemento attivo che provvede automaticamente o autonomamente a trasformare le risorse ambientali esterne in sorgenti di energia per la climatizzazione interna; la facciata e la copertura sono gli elementi dove si sperimentano le possibilità e le applicazioni più interessanti, sia per la componente tecnologica che per quella architettonica.
Lucia Ceccherini Nelli, PhD Contract Professor and Senior researcher at the University of Florence, Architect from 1988 works at the ABITA Interuniversity research centre. Teacher of Environmental Design at the University of Florence, senior expert in the field of Integration Renewable Energies in Buildings, Dynamic envelopes, Green architecture, Low energy buildings, expert and specialized in sustainable architecture and bioclimatic design. Team leader-committee for the organization of the European Master “ABITA and teacher in Post- graduate courses in NZEB Nearly Zero energy Buildings and energy management. 
Back to Top