Ad Limina Sancti Petri
Ampliamento e completamento della Pieve dei Santi Pietro e Paolo a Caiano, 
sulla via Francigena
giulia fornai
'Ad limina Sancti Petri’, ovvero letteralmente ‘alle soglie di San Pietro’, è la locuzione con cui nel medioevo, e nella tradizione del pellegrinaggio anche tutt’oggi, si usava indicare il cammino verso Roma, compiuto dai fedeli a visitare la tomba del Santo Apostolo. La via Francigena è dunque il segno rosso che in filigrana appare dietro ogni parte di questo lavoro: incisione indelebile nel territorio toscano, la Via ne ha costruito le forme, i nomi, le tradizioni, costituendosi, al di sotto della patina romantica dei facili sguardi da cartolina, palinsesto dell’esperienza umana nel paesaggio. Nel tempo di oggi, dove il contrasto tra il rapido consumarsi delle cose e il ritmo lento del pellegrinaggio sembra trovare ragion d’essere nella ricerca di una spiritualità rinnovata, l’occasione d’architettura è fornita dalle necessità di riscoperta e nuova fruizione del cammino. 
 Giulia Fornai, Poggibonsi (Siena), 1989, architetto. Si forma presso la Scuola di Architettura dell’Università degli studi di Firenze laureandosi nel 2015 con Francesco Collotti. Dal 2015 è cultore della materia presso il Laboratorio di Progettazione presso la stessa Scuola. Dal 2016 è dottoranda in Progettazione Architettonica e Urbana, XXXII ciclo, DIDA, Università degli Studi di Firenze.
Back to Top